La XXIV edizione del Festival Provinciale “I Luoghi della Musica” 2018 prenderà il via lunedì 23 luglio a Corniglia e si concluderà giovedì 30 agosto a Pian di Follo nella Chiesa di S. Martino.

L’organizzazione del Festival è stata curata da 4 tra le più significative Associazioni Musicali della Provincia: l’Associazione Musicale “Il Pianoforte” nel ruolo di capofila, il Gruppo Strumentale Hyperion, l’Associazione “Amici della Musica” di Sarzana e la Società dei Concerti onlus della Spezia.

Il Festival è realizzato con il contributo della Fondazione Carispezia nell’ambito del Bando “Eventi Culturali 2018”.

Il Festival comprenderà 24 spettacoli che si svolgeranno in 16 comuni della Provincia della Spezia (Arcola, Bolano, Borghetto di Vara, Brugnato, Calice al Cornoviglio, Castelnuovo Magra, Follo, La Spezia, Lerici, Monterosso al Mare, Portovenere, Rocchetta di Vara, Santo Stefano di Magra, Sarzana, Sesta Godano,Vernazza).

Il cartellone de “I Luoghi della Musica” è ormai un punto di riferimento sia per la popolazione locale che per i flussi turistici e contiene, come ogni anno, spettacoli dedicati a vari generi musicali: musica classica, organistica, lirica, etnica, spettacoli per bambini, jazz, tango, folk, pop e canzone d'autore, con lo scopo di portare in tutto il territorio, attraverso un unico progetto, la cultura musicale.

L’obiettivo è quello di animare e valorizzare piccoli e grandi centri di notevole bellezza, proponendo eventi di elevata qualità artistica in paesi e borghi della provincia spezzina, anche quelli lontani dai tradizionali flussi turistici, creando un collegamento tra l’entroterra e la costa.

Il Festival propone un vasto programma che si svolgerà in Piazze, Sagrati, Castelli, Chiese, Atri e Cortili di Palazzi storici e sarà realizzato in egual misura da artisti affermati a livello nazionale ed internazionale (come l'arpista Vincenzo Zitello, il musicista blues Felix Slim, il Quartetto Eos, la Beatles Tribute Band dei Beatbox, il bandoneonista Gino Zambelli, il violoncellista Giovanni Ricciardi, il chitarrista Claudio Piastra, l'attore Roberto Alinghieri, il Quartetto K insieme alla splendida voce di Paola Fabris, la 999 Police Tribute Band, Elena Spotti all'arpa irlandese, i soprani Marianna Prizzon, Silvia Martinelli e Ilaria Iaquinta, il gruppo di musica folk Tre Sorelle ed i pianisti Giacomo Serra, Andrea Trovato, Maddalena Murari) ed artisti del nostro territorio ligure con all’attivo un’intensa attività concertistica (l’Hyperion Ensemble, la cantante Marta Delfino, Marco Sani, Ivan Biglioli, Fabrizia Giannini, Cristina Alioto, Mauro Avanzini, Claudio Cozzani, Silvia Colosimo, Elena Buttiero, Ferdinando Molteni, Fabio Rinaudo, Le Canzoni da Marciapiede, Marco Bortoletti e William Vivino).

Tutto questo è stato possibile grazie alla sinergia virtuosa degli enti, privati e pubblici, che hanno sostenuto il Festival, la Fondazione Carispezia , l’ Assessorato alla Cultura della Regione Liguria, i 16 Comuni della nostra Provincia con le loro Pro Loco, la Coop Liguria e il patrocinio della Provincia della Spezia.

I concerti sono tutti ad ingresso libero, salvo diversa indicazione, con orario d'inizio alle 21.15 o alle 21.30.